Tessuto-non-tessuto

Il tessuto non tessuto nella filtrazione di oli industriali

Il TnT, contrazione di Tessuto non Tessuto, è un materiale straordinario per caratteristiche e per versatilità. Durante la realizzazione, le sue fibre non attraversano la fase di tessitura tradizionale, ma vengono disposte in maniera quasi del tutto casuale. Il risultato è un materiale estremamente resistente, idrorepellente, robusto ma morbido al tatto, resistente alle alte e…

taglio e confezionamento tessuto non tessuto

In cosa consistono il taglio e il confezionamento del tessuto non tessuto

La definizione di tessuto non tessuto probabilmente risulta nuova a non poche persone. Infatti tanti non sanno di averlo usato molto spesso nella loro quotidianità. Una delle applicazioni principali di questo materiale si concretizza infatti nella produzione di abiti e accessori usa e getta per il settore medico e ospedaliero. Camici e mascherine, per esempio,…

produzione tessuto non tessuto - cardatura

In cosa consistono i processi di cardatura e agugliatura per la produzione di tessuto non tessuto

La cardatura si presenta come una procedura essenziale per la lavorazione della lana. In questa fase le fibre che poi saranno tessute vengono districate e disposte in modo parallelo, nonché pulite e liberate da eventuali elementi estranei. Questo processo, insieme all’agugliatura, viene usato anche per la produzione di tessuto non tessuto. Entrambe le procedure si…

filtrazione di aria e liquidi

Filtrazione di aria e liquidi: i tipi di filtri realizzabili con il tessuto non tessuto

Il tessuto non tessuto, o TnT, è il termine utilizzato per indicare un prodotto industriale simile ad un tessuto ma ottenuto tramite procedimenti diversi dalla maglieria o dalla tessitura. Esso è impiegato principalmente nell’ambito della filtrazione di aria e liquidi, ed è realizzato con materiali come il poliestere, il polipropilene, la viscosa e la poliammide.…